L’Associazione Italiana Studio Osteosarcoma ha come compito principale l’aggregazione e la comunicazione fra i diversi settori della Medicina e fra questa e le altre figure professionali del Comparto Sanità, con l’obiettivo di operare in tutti i settori socio-sanitari per la tutela dei soggetti colpiti da osteosarcoma e dei loro familiari.

Leggi tutto

Sostieni AISOS

COME PUOI CONTRIBUIRE?
IBAN: IT 88 B 05034 03255 000000000378

Vai

Stelle AISOS

Fabrizio Macchi è un atleta e ciclista su strada. A 13 anni gli è stato diagnosticato un Osteosarcoma, ma il male e le difficoltà non lo hanno fermato!
Vai

La Rete dei Medici AISOS

La rete di medici AISOS è composta da professionisti ed esperti nella lotta all'osteosarcoma in tutta Italia: Bologna, Firenze, Messina, Milano e Roma.


Vai

Gallery

Facebook

3 settimane fa

Aisos

Anna 15 anni, sarcoma di Ewing: “Io non la voglio chiamare malattia ma la voglio chiamare esperienza perché non l’ho vissuta solo come una cosa brutta, ho avuto anche molti momenti belli e quindi è stata un’esperienza perché ho scoperto sia me stessa sia cose di altri che magari non conoscevo”.
Per aiutarci a guarire ragazzi come Anna:
www.aisos.it/sostieni-aisos/

www.facebook.com/PoliclinicoDiSantOrsola/videos/365978447559696/

Policlinico di Sant'Orsola
“Non la voglio chiamare malattia, ma la voglio chiamare esperienza” Così, Anna, 15 anni, racconta della sua lotta contro il sarcoma di Ewing, un percorso di cura iniziato poco più di un anno fa all' Istituto Ortopedico Rizzoli e tuttora in corso al Sant’Orsola.
... Mostra di piùMostra di meno

Guarda su Facebook

4 settimane fa

Aisos
Guarda su Facebook

1 mese fa

Aisos

Il concerto inaugurale dell’Anno Accademico 2018/2019 del Conservatorio G. Verdi di Milano, in programma per il 19 gennaio alle 20,30, sarà dedicato al sostegno di AISOS! La nostra Associazione ringrazia il Direttore del Conservatorio prof.ssa Cristina Frosini per la grande sensibilità ed attenzione che ha dedicato a questa importantissima iniziativa. ... Mostra di piùMostra di meno

Guarda su Facebook