L’Associazione Italiana Studio Osteosarcoma ha come compito principale l’aggregazione e la comunicazione fra i diversi settori della Medicina e fra questa e le altre figure professionali del Comparto Sanità, con l’obiettivo di operare in tutti i settori socio-sanitari per la tutela dei soggetti colpiti da osteosarcoma e dei loro familiari.

Leggi tutto

Sostieni AISOS

COME PUOI CONTRIBUIRE?
IBAN: IT 88 B 05034 03255 000000000378

Vai

Fabrizio Macchi

Fabrizio Macchi è un atleta e ciclista su strada. A 13 anni gli è stato diagnosticato un Osteosarcoma, ma il male e le difficoltà non lo hanno fermato!
Vai

La Rete dei Medici AISOS

La rete di medici AISOS è composta da professionisti ed esperti nella lotta all'osteosarcoma in tutta Italia: Bologna, Firenze, Messina, Milano e Roma.


Vai

Gallery

Facebook

3 giorni fa

Aisos

Aurora D’Errico è avvocato e scrittrice.
Da anni si occupa di molte associazioni culturali intervenendo in molti convegni contro il bullismo, la violenza sessuale, lo stalking e altri argomenti per la diffusione dei diritti civili. Dopo aver pubblicato romanzi d’amore, romanzi rosa/thriller e varie poesie inedite si è dedicata alla stesura di una breve ma intensa favola ,arricchita da splendidi disegni realizzati dall’artista Carlà Tomatis.
I suoi racconti sono accomunati dal tema dell’amore presente più che mai nella favola intitolata “Il castello delle rose” -pubblicato l’11 dicembre 2019- che narra la storia d’amore di un principe e la sua amata , ostacolata da un maleficio.
In questa favola la scrittrice ribadisce l’importanza dell’amore in ogni sua forma e ciò che si evince è che il bene trionfa sempre sul male. Con quest’ultimo libro Aurora D’Errico ha scelto di dedicarsi ad altri temi molto importanti per lei: la ricerca,la diagnosi precoce,la cura...devolvendo parte del ricavato delle vendite all’Associazione Italiana Studio Osteosarcoma per sostenere i progetti di ricerca.
La scrittrice racconta di essere coinvolta in prima linea nel tema della ricerca e rivela quanto sia importante per lei sostenere una grande realtà come quella di A.I.S.OS. che da anni si impegna nella lotta contro l’Osteosarcoma, un tumore osseo che colpisce principalmente bambini in tenera età ad oggi riesce a salvarne l'80% ma per loro è ancora troppo poco finché non riescono a salvare anche l'ultimo bimbo.
Noi siamo felici di averti al nostro fianco in questa lotta dura, ma non impossibile da vincere. Ti ringraziamo da parte di tutti i bimbi e i ragazzi di AISOS che aspettano con ansia di leggere la tua splendida favola d’amore. << Perché il minimo che possiamo fare è regalare una speranza è un sorriso a tutti coloro che lottano ogni giorno per la vita>>.❤️.
Cit. Aurora D’Errico
... Mostra di piùMostra di meno

Guarda su Facebook

5 giorni fa

Aisos

Paolo Bonolis per AISOS. ❤️
Da molti anni ormai è entrato nel cuore di tutti i bimbi di Aisos.
È stato un piacere averti al nostro fianco durante il Tennis & Friends, giornata dedicata allo sport, salute e prevenzione.
... Mostra di piùMostra di meno

Guarda su Facebook